Cos'è il Servizio Civile? - A.T.T.A.

A.T.T.A.
Associazione Trentina Tutela Anziani
Onlus
Menu
Vai ai contenuti

Cos'è il Servizio Civile?

Servizio Civile


Servizio Civile: inizia assieme all'Associazione Tutela Trentina Anziani una nuova avventura!




Cos'è il Servizio Civile Universale Provinciale?

Gli Enti e le Organizzazioni iscritte all'apposito Albo (come nel caso della nostra Associazione) scrivono progetti di Servizio Civile, i quali prevedono molteplici attività a cui i giovani interessati possono prendere parte e divenire così protagonisti all'interno dell'Ente o dell'Organizzazione proponente.
I progetti possono essere attivati in molteplici settori, in cui ogni Ente svolge le sue quotidiane iniziative per la comunità.
I settori sono: Assistenza, Protezione Civile, Ambiente, Patrimonio artistico e culturale, Educazione e promozione culturale,Servizio Civile all'Estero.
Ogni anno vengono attivati dei bandi attraverso i quali l'Ente promuove il proprio progetto (per questo tenete sempre d'occhio l'home page del nostro sito internet e quella del Servizio Civile Provinciale). Il giovane interessato può consultare, informarsi e scegliere così il progetto a cui desidera aderire. Successivamente, è necessario candidarsi direttamente presso l'Ente proponente. Ogni candidato sostiene un colloquio organizzato dai responsabili del progetto.
Al termine della selezione vengono indicati i giovani scelti per prendere parte al Progetto.
Ogni bando ha un termine di apertura e di scadenza: ricordati di scegliere il progetto e presentare domanda presso l'Ente entro i termini indicati, in caso contrario non potrai candidarti al di fuori dell'arco temporale previsto.

Che differenza c'è tra Servizio Civile Universale Provinciale (SCUP PAT), Servizio Civile Garanzia Giovani (SCUP GG)?

Potrebbe capitarti di trovarti davanti a queste due scelte. Ecco le differenze principali.
Lo "SCUP GARANZIA GIOVANI (SCUP GG)" è rivolto esclusivamente ai giovani iscritti al progetto Garanzia Giovani attivato con il FONDO SOCIALE EUROPEO. Questi ragazzi hanno aderito ad un percorso personalizzato, relativo al programma dell'UE per aiutare i giovani a trovare lavoro. Solo quest'ultimi possono presentare domanda per lo SCUP GARANZIA GIOVANI.
I ragazzi hanno scelto di iscriversi a Garanzia Giovani come primo passaggio; successivamente hanno scelto Servizio Civile "Garanzia Giovani" tra le varie proposte.
Se non sei iscritto a Garanzia Giovani e soprattutto se non hai scelto di aderire, all'interno di Garanzia Giovani, al Servizio Civile, non puoi candidarti al questa tipologia di bando. Non basta essere iscritti a Garanzia Giovani, ma devi anche aver dato disponibilità per il percorso D (Servizio Civile).
Il "SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE PROVINCIALE (SCUP PAT)" è invece rivolto a tutti i giovani di età compresa tra i 18 e 28 anni compiuti, iscritti o NON iscritti a Garanzia Giovani. Quest'ultimi possono consultare i vari progetti e scegliere quello per cui candidarsi. Quindi anche se non sei iscritto a Garanzia Giovani puoi tranquillamente aderire! Naturalmente, i candidati iscritti a Garanzia Giovani che intendono presentare domanda per lo SCUP PAT decadono dal programma Garanzia Giovani.

Quanto dura il Servizio Civile?

I progetti possono avere durata variabile. I progetti SCUP PAT e SCUP GG possono durare dai tre mesi ai dodici mesi a seconda del singolo progetto.
Un giovane può scegliere un progetto di tre mesi e poi candidarsi per altri progetti di durata variabile, per un totale accumulabile di non più di 12 mesi (per esempio: scelgo un progetto di quattro mesi e poi mi candido per uno di otto mesi).

Quanto mi impegna?

I progetti SCUP PAT e SCUP GG (Servizio Civile Provinciale o Garanzia Giovani) hanno un monte ore annuale complessivo di 1.440 che possono essere gestite dal singolo Ente e NON possono andare al di sotto di tale soglia. Questo significa che il volontario può avere un orario flessibile durante la settimana, più intenso in alcuni periodo a seconda delle esigenze del progetto e più diluito in altri periodi.
In alternativa, il progetto può stabilire 30 ore settimanali fisse su 5 giorni.
A discrezione dell'Ente può essere richiesta, in casi specifici e adeguatamente indicati nella scheda progetto che il giovane è tenuto a leggere e comprendere PRIMA di fare domanda, la presenza anche il sabato o la domenica o a particolari eventi promossi dall'Ente.
In ogni progetto \ scheda progetto è comunque sempre indicato il monte ore settimanale ed eventuali richieste specifiche.

Viene riconosciuto un contributo mensile?

Si, i volontari ricevono 600 euro mensili netti.

Quali vantaggi ottengo?

Il servizio Civile è un'esperienza di grande valore: permette ai giovani che non hanno mai avuto esperienze occupazionali di muovere i primi passi nel mondo del lavoro. Ogni volontario è attamente seguito, all'interno di un contesto protetto dove sperimentarsi, crescere e matuare.
E' una proposta dunque ideale per neo diplomati o neo laureati, ma anche per tutti i ragazzi "inattivi" che non hanno ancora scelto una propria strada professionale e individuale.

A chi posso rivolgermi per avere ulteriori informazioni?

Ufficio Servizio Civile
 
Agenzia per la coesione sociale
 
Provincia autonoma di Trento
 
Via Grazioli 1, 38122 Trento
 
tel.  +39 0461 493 100
 
email:  uff.serviziocivile@provincia.tn.it
 
web:  www.serviziocivile.provincia.tn.it
 
Facebook:  #WeSCUP
 
Instagram:  #SCUPTrento




Referente locale progetti Servizio Civile : Paolina Gottardi, Presidente A.T.T.A.




Creato da Elena Isolan
Aggiornato da A.T.T.A. Trento
Via San Pio x 85
38122 Trento
0461/933773
 

 

C.F./P. IVA: 96051750220
atta.trento@gmail.com

Torna ai contenuti